Percorso::|Fattori inquinanti dell'aria
20 07, 2019

CO2, il principale gas serra

By |2019-10-15T11:31:57+01:0020/07/2019 16:31|Categories: Fattori inquinanti dell'aria|0 Comments

Anidride carbonica, (CO2): anche questo gas è emesso principalmente dai processi di combustione, particolarmente dagli scarichi di veicoli con motori a idrocarburi. La concentrazione dell'anidride carbonica al di là di lievi variazioni stagionali si valuta che abbia subito un aumento, dal 1750 del 31%. Nel 2004 la concentrazione nell'atmosfera era di 379 ppm nell'era preindustriale

20 07, 2019

Che cosa è il PM 10

By |2020-01-23T23:08:07+01:0020/07/2019 16:30|Categories: Fattori inquinanti dell'aria|0 Comments

L'acronimo PM deriva dal termine inglese "Particulate Matter" (materiale particolato) e viene utilizzato per indicare le polveri sottili (o pulviscolo), quell'insieme di particelle microscopiche, solide e liquide, di diversa natura e composizione chimica, che si trovano in sospensione nell'aria che respiriamo. A seconda della loro dimensione convenzionalmente si distinguono le polveri sottili in PM10, PM2.5

20 07, 2019

Che cosa è il PM 2,5

By |2020-01-23T23:14:42+01:0020/07/2019 16:29|Categories: Fattori inquinanti dell'aria|0 Comments

L’insieme delle particelle atmosferiche solide e liquide sospese in aria vengono definite anche materiale particolato, da cui l’acronimo inglese PM (particulate matter). Con PM2,5 si identificano quelle particelle il cui diametro (corrispondente al diametro di una sferetta di densità uguale a 1 g/m³ che cade nell’aria con la stessa velocità della particella considerata) è inferiore

20 07, 2019

Che cosa è il PM 1

By |2020-01-24T00:28:10+01:0020/07/2019 16:29|Categories: Fattori inquinanti dell'aria|0 Comments

Le polveri sottili sono costituite da quell’insieme di particelle solide e liquide, organiche e inorganiche sospese in atmosfera che possono avere forme e dimensioni tra loro diverse. Con PM1 (dall’inglese “particulate matter”) si indicano quelle particelle il cui diametro aerodinamico (definito come il diametro di una sfera equivalente che ha la stessa velocità di deposizione