Percorso::|Notizie
6 04, 2020

Pandemia, cambiamenti climatici e riscaldamento globale

By |2020-04-06T21:18:27+02:0006/04/2020 00:59|Categories: Notizie|Tags: , , , |0 Comments

L’impatto della pandemia di coronavirus sull’attività economica ha ridotto le emissioni di gas serra. Tuttavia, la narrazione che questo impatto sia “positivo” per il clima è pericolosamente fuorviante. La controversa riduzione degli inquinanti atmosferici Dall’inizio del blocco, inquinanti come i PM2,5, i PM10 che permangono in atmosfera per un periodo limitato, sono diminuiti, anche se

1 04, 2020

WMO: il rallentamento economico per Covid-19 non può sostituire l’azione per il clima

By |2020-04-06T22:00:19+02:0001/04/2020 10:00|Categories: Notizie|Tags: , , , |0 Comments

Gli sforzi per controllare la pandemia di Coronavirus hanno ridotto l'attività economica e contribuito a miglioramenti localizzati della qualità dell'aria. Ma è troppo presto per valutare le implicazioni per le concentrazioni di gas a effetto serra responsabili dei cambiamenti climatici a lungo termine. I livelli di anidride carbonica nelle principali stazioni di osservazione sono stati

29 03, 2020

Diffusione del contagio Covid-19 e inquinamento atmosferico

By |2020-04-26T00:23:25+02:0029/03/2020 00:48|Categories: Notizie|Tags: , , , , |0 Comments

Mentre il blocco delle attività migliora la qualità dell’aria, si studia una relazione di causa-effetto tra inquinamento atmosferico e diffusione del contagio Le osservazioni della riduzione dell’inquinamento amosferico La pandemia di coronavirus ha rallentato l'attività industriale riducendo temporaneamente i livelli di inquinamento dell'aria in tutto il mondo. Le immagini raccolte dal satellite Sentinel-5P dell'Agenzia Spaziale

20 03, 2020

Coronavirus: Copernicus rileva una riduzione di NO2 nel nord Italia

By |2020-03-30T17:53:24+02:0020/03/2020 00:29|Categories: Notizie|Tags: , , , , |0 Comments

Nuovi dati dal satellite Copernicus Sentinel-5P rivelano la riduzione dell'inquinamento atmosferico in Italia, in particolare le emissioni di biossido di azoto. Questa riduzione è particolarmente visibile nel nord Italia e coincide con il blocco a livello nazionale messo in atto dalle autorità per prevenire la diffusione del coronavirus. Le immagini mostrano le fluttuazioni delle emissioni

9 03, 2020

Covid-19 – Le emissioni di CO2 in Cina si sono temporaneamente ridotte del 25%

By |2020-04-06T15:09:59+02:0009/03/2020 01:10|Categories: Notizie|Tags: , , , |0 Comments

Mentre combatte una delle più gravi epidemie virali del secolo, la Cina inizia a sentire gli impatti sulla domanda energetica e sulle emissioni.   Come mostrato da una serie di indicatori che hanno registrato nelle ultime settimane una media molto più bassa rispetto agli ultimi anni, la domanda di energia elettrica e la produzione industriale

6 03, 2020

Coronavirus – Copernicus rileva una riduzione del PM 2.5 in Cina

By |2020-04-06T15:07:22+02:0006/03/2020 16:00|Categories: Notizie|Tags: , , , , , |0 Comments

Dopo l'adozione delle misure per arrestare la diffusione del COVID-19, il Servizio di Monitoraggio dell'Atmosfera Copernicus (CAMS) dell'Unione Europea ha registrato una riduzione del PM 2.5. Con lo scoppio della notizia del virus COVID-19 nella provincia di Hubei, in Cina, a fine dicembre 2019, il governo cinese ha iniziato ad adottare misure per ridurre il

3 03, 2020

Nasa – In Cina il diossido di azoto nell’aria scende drasticamente

By |2020-04-06T15:07:53+02:0003/03/2020 19:26|Categories: Notizie|Tags: , , , , |0 Comments

Tra coronavirus (COVID-19) e rallentamento economico le immagini satellitari raccolte dalla Nasa mostrano un effetto sorprendente: una significativa diminuzione dell’inquinamento atmosferico in Cina. I satelliti di monitoraggio dell'inquinamento della NASA e dell'Agenzia spaziale europea (ESA) hanno rilevato in Cina riduzioni significative del diossido di azoto (NO2), un gas che finisce in atmosfera bruciando carburante, ed

27 02, 2020

L’inquinamento atmosferico ha un impatto devastante sulla salute dei bambini

By |2020-02-27T22:03:16+02:0027/02/2020 22:01|Categories: Notizie|Tags: , , , |0 Comments

Ogni giorno circa il 93% dei bambini di età inferiore ai 15 anni (1,8 miliardi di bambini) respira aria così inquinata da mettere seriamente a rischio la propria salute e il proprio sviluppo. Secondo un nuovo rapporto dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), nel 2016 ben 600.000 bambini sono morti a causa di infezioni respiratorie acute

17 02, 2020

La temperatura antartica per la prima volta sopra i 20°C

By |2020-02-20T23:14:26+02:0017/02/2020 20:22|Categories: Notizie|Tags: , , , |0 Comments

Il 9 febbraio 2020 per la prima volta nell'Antartico si è registrata una temperatura di oltre 20°C. Il record di 20,75°C misurato nell'Isola di Seymour era di un grado superiore rispetto al livello massimo di 19,8°C rilevato nella zona nel gennaio del 1982. Già il 6 febbraio di quest'anno era stato registrato un altro record

13 02, 2020

Report BHF – L’inquinamento atmosferico potrebbe uccidere 160.000 persone nel prossimo decennio

By |2020-02-14T23:28:53+02:0013/02/2020 23:01|Categories: Notizie|Tags: , , , |0 Comments

La British Heart Foundation prevede che l'attuale stima di 11.000 decessi all'anno correlati al particolato  continuerà ad aumentare. La British Heart Foundation (BHF) ha avvertito che più di 160.000 persone potrebbero morire nel prossimo decennio per ictus e infarti causati dall'inquinamento atmosferico.  L'equivalente di oltre 40 morti al giorno per malattie cardiache e circolatorie legate